Le domande sono tante e toccano un po’ tutti temi di attualità: dalla transizione ecologica alla sostenibilità alla resilienza e ripartenza, all’innovazione.

Tutto approda a una conclusione fondamentale: occorre saper ragionare per scenari futuri avendo come bussola i tre principi della Sostenibilità Equità e Solidarietà. Ne parla Mina Distratis (Sociologa, Formatrice e Innovation Coach, Consigliera dell'Associazione Politica e Culturale SEquS e Socia del Circolo di Tivoli) in questa intervista di Giulia Di Filippo di Radio Confapi per la rubrica Transizione Ecologica e Digitale.

Puoi ascoltare il podcast dell’intervista cliccando qui.

Partecipa a SEQUS